Fondazione Cariparma: alla scoperta delle collezioni d’arte

Dal 26 febbraio in collaborazione con Artificio Società Cooperativa. Un ciclo di 12 conferenze svela i capolavori conservati a Palazzo Bossi Bocchi

Fondazione Cariparma propone 12 conferenze che, da martedì 26 febbraio sino al prossimo novembre, sono previste a Palazzo Bossi Bocchi (ingresso gratuito, senza obbligo di prenotazione), offrendo, di volta in volta, originali riflessioni su artisti, movimenti, e tematiche che hanno siglato la storia dell’arte parmense e italiana: tutti gli incontri sono a cura di Deborah Ranalli e Serena Nespolo e sono organizzati in collaborazione con Artificio Società Cooperativa.

Gli appuntamenti, assai vari per argomenti e contenuti, andranno dai protagonisti del Novecento pittorico parmense (de Strobel, Amedeo Bocchi, Latino e Renzo Barilli)  all’arte scultorea di Froni, Brozzi e Mazzacurati, dal movimento chiarista (attraverso autori quali Goliardo Padova e Renato Vernizzi) sino all’opera dell’architetto e artista Mino Lusignoli.

E ancora, tra i numerosi appuntamenti, un viaggio alla scoperta dei ritratti di donna conservati a Palazzo Bossi Bocchi, un pomeriggio dedicato alle ceramiche antiche della collezione Garbarino, una “visita” al salottino di Giambattista Borghesi ed infine - in occasione del secondo Centenario Verdiano - un incontro dedicato alle celebrazioni verdiane a Parma del 1913 attraverso materiale storico di proprietà della Fondazione Cariparma.

La prima conferenza - dedicata alla figura artistica di Daniele de Strobel - è prevista per martedì 26 febbraio, ore 17.00, Palazzo Bossi Bocchi (str. al ponte Caprazucca, 4 – Parma).

Questo il calendario delle conferenze:

  • 26 febbraio Daniele de Strobel a cura di Deborah Ranalli.
  • 5 marzo Natura morta: nascita e storia di un genere a cura di Serena Nespolo.
  • 26 marzo Amedeo Bocchi a cura di Deborah Ranalli.
  • 23 aprile La donazione Garbarino: le Ceramiche, fra tecnica e significato a cura di Serena Nespolo.
  • 30 aprile I discedenti della dinastia Barilli: Latino e Renzo Barilli a cura di Deborah Ranalli.
  • 21 maggio Il primo Centenario Verdiano a cura di Elisa Bini e Serena Nespolo.
  • 4 giugno Froni, Mazzacurati, Brozzi: tre scultori a confronto a cura di Deborah Ranalli.
  • 11 giugno Il salottino di Giambattista Borghesi a cura di Serena Nespolo.
  • Autunno/inverno (settembre, ottobre e novembre 2013)
    Goliardo Padova e Renato Vernizzi: due chiaristi a confronto a cura di Serena Nespolo.
    Mino Lusignoli: arte e vita nel secondo Novecento a cura di Serena Nespolo.
    Donne a palazzo. Madri, mogli, figlie: compagne di una vita a cura di Deborah Ranalli.
    Donne a palazzo. Le teste coronate di Parma: duchesse e principesse a cura di Deborah Ranalli.

Tutti gli incontri in calendario avranno inizio alle ore 17.30 a Palazzo Bossi Bocchi (presso la sala conferenze del piano terra oppure all’interno delle sale del primo piano).

Per informazioni: Fondazione Cariparma - tel. 0521-532111